Cerca nel blog

martedì 1 agosto 2017

Milano diventa capitale mondiale della comunicazione e dell’arte non convenzionale con UAU!Festival Comunicazione e Arte Non Convenzionale 2018

Dal 24 al 28 maggio 2018 la città diventerà palcoscenico di spazi espositivi a cielo aperto dove aziende e brand di largo consumo saranno protagonisti di creazioni d'arte fuori dagli schemi

"Quando la comunicazione stupisce, la pubblicità diverte e l'arte fa spettacolo". Sulla scia della Fashion Week e della Design Week, Milano si arricchisce di un nuovo grande evento: "UAU!Festival Comunicazione e Arte Non Convenzionale", ovvero «le 5 giornate di Milano della Comunicazione e dell'Arte Non Convenzionale»Da giovedì 24 maggio a lunedì 28 maggio 2018 l'intera città diventa un palcoscenico con tanti spazi espositivi a cielo aperto e le grandi aziende del largo consumo portano i brand e i prodotti a contatto diretto con il propriopubblico di riferimento per stupirlo, attrarlo, coinvolgerlo ed interagire, mettendo in scena la rappresentazione 'live' e on-the-road della UAU COMMUN!CATION. 
Oltre a UAU!Festival vero e proprio, sono previste altre 3 aree:
UAU!Arte: è Arte Visiva, Figurativa, Gustativa. Artisti e galleristi potranno organizzare mostre ed eventi durante la 5 giornate.
UAU!Extra: è tutto ciò che non è una macro-installazione. Ad esempio: iniziative di Street & Guerrilla Marketing, sorprese on-the-road, flash-mob, maxi affissioni, micro installazioni, allestimenti indoor e molto altro
UAU!AndTheCity: è la possibilità per tutti (cittadini, artisti, etc…) di partecipare a UAU!Festival registrando la propria performance unconventional che verrà postata sui social ufficiali.
Aziende, artisti e cittadini come attori di questo evento creeranno qualcosa di sorprendente e assolutamente UAU! che porterà centinaia di migliaia di turisti e visitatori a Milano dall'Italia, dall'Europa e dal Mondo e genererà milioni di visualizzazioni sul web. Una cerimonia evento assegnerà i premi istituiti per tutte le categorie coinvolte.
L'iniziativa porta la firma del Dott. Danilo Arlenghi,Presidente Club del Marketing e della Comunicazioneche spiega: "Dopo aver lanciato la UAU Commun!cation, ossia la "The Utimate Unconventional Communication, la più evoluta, ad alto gradimento, che piace e non dispiace, che attira e non allontana, che diverte e non annoiail Club MC ha presentato la sua espressione fisica, dal vivo on-the-road ed esperienziale, ovvero il "UAU!FestivalComun!cazione e Arte Non Convenzionale", Un Mega evento FUN-TASTICMilano è una città internazionale a tutti gli effetti e ora vuole essere Leader Mondiale anche per la comunicazione e l'arte non convenzionale (dopo esserlo per la moda ed il design), perché arte è comunicare e comunicare è arte".
Durante la presentazione, avvenuta nei giorni scorsi, è stato mostrato il video con la regia di Giò Kamp (al secolo Giorgio Campioni) interpretato da Nino Formicola, il noto attore comico che ha recitato un ironico e raffinato monologo unconventional sulla pubblicità. Protagonista anche La Pupazza, tra i più acclamati esponenti della Graffiti Art, numero uno tra i writers italiani, definita dalla stampa estera come il nuovo Keith Haring italiano, che ha disegnato tutto lo storyboard del video ed ha realizzato due performaces live improvvisate. A fare da prezioso cammeo è stata Larissa Yudina, soprano russa, per sette anni voce alla Scala di Milanoche oltre ad intonare nel video proprio le parole UAU!Festival Comunicazione e Arte Non Convenzionale sulle note di Carosello, ha cantato dal vivo per la gioia e lo stupore degli astanti "Non ti scordar di me".
Partner operativo del UAU!Festival sarà Found!


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI