CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news da e su Milano

Cerca nel blog

giovedì 20 dicembre 2012

Milano: sbarca in Europa il nuovo concept di Lloyds Farmacia


Celesio e la sua consociata ADMENTA Italia introducono nel mercato un nuovo concept di farmacia. Milano e Bologna le prime città in Italia, fra le prime in Europa.

Milano, 15 Dicembre 2012. Nell'ambito  del suo riallineamento strategico, Celesio (oltre 2.200 farmacie in Europa e oltre 160 farmacie in Italia), attraverso la consociata ADMENTA Italia, presenta i pilastri della nuova rete di Farmacie Europea. In sintesi: un nuovo concetto di farmacia con forme di servizio innovative, prodotti di alta qualità e tecnologie all'avanguardia, personale altamente competente, tradotto in un format che punta alla collaborazione con le farmacie indipendenti.  

· "Lloyds" diventerà il marchio leader di farmacia in Europa ed in Italia

· Le farmacie saranno rafforzate attraverso forme di servizio innovative, prodotti di alta qualità, tecnologie all'avanguardia e personale altamente competente, a partire dalle tematiche della pelle e del dolore
· Un chiaro impegno alla partnership con le farmacie indipendenti




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


martedì 18 dicembre 2012

Una nuova indagine sottolinea l'importanza di accreditare le competenze in ambito CAD per raggiungere un vantaggio competitivo


Una nuova indagine sottolinea l'importanza di accreditare le competenze in ambito CAD per raggiungere un vantaggio competitivo 

Oltre l'80% dei professionisti che hanno partecipato all'evento Autodesk Open Doors EMEA 2012 crede nella certificazione IT  come fattore in grado di  convalidare i propri skill

 

Milano, 18 dicembre 2012  – KnowledgePoint, distributore Autodesk per la formazione nell'area Emea,  rivela che oltre il 70% dei professionisti CAD  sostiene che la certificazione IT in futuro verrà richiesta in caso di domanda di lavoro e alcuni di questi dichiarano di aver già ricevuto l'invito a presentarla, mentre il 70% dichiara di trarne un vantaggio a livello personale.

 

L'indagine che ha coinvolto 673 professionisti CAD partecipanti all'evento di formazione Autodesk Open Doors EMEA 2012 è stata concepita per poter misurare l'importanza delle qualifiche di certificazione. L'evento quest'anno ha riscontrato un enorme successo nella storia degli eventi di formazione Autodesk, con più di 6000 esami sostenuti, ed è stata  la migliore opportunità per condurre una indagine su professionisti del mercato. La maggior parte di coloro che hanno risposto lavorano nei settori dell'architettura, dell'ingegneria e delle costruzioni.

 

Alla luce del volatile mercato del lavoro i professionisti sono sempre più attenti ad imparare nuove best practice per poter raggiungere un vantaggio competitivo.  Nel 2011 solo il 29% dei datori di lavoro vedeva la certificazione come un modo per convalidare le conoscenze del proprio staff. Quest'anno più della metà di coloro che hanno risposto hanno riportato di essere stati incoraggiati dai propri datori di lavoro nel conseguire programmi di certificazione IT. Mentre la maggior parte (60%) ritiene la certificazione IT importante o molto importante per la propria carriera.

 

Quest'anno l'evento  Autodesk Open Doors EMEA 2012 si è dimostrato ancora più popolare.

L'indagine ha rilevato che la maggior parte dei candidati (58%) era intorno ai 29 anni di età o inferiore, mentre il 36% erano in età compresa tra i 30 e i 50 anni. Più della metà (62%) dei partecipanti all'evento non aveva mai sostenuto alcun esame sul software in precedenza, nonostante il 60% degli intervistati lo sta già utilizzando nel proprio lavoro.

 

 

Nel corso degli Open Doors EMEA 2012 i professionisti CAD hanno sostenuto gli esami di certificazione gratuitamente presso i Centri di Formazione Autodesk Autorizzati (Authorised Training Centers - ATC) partecipanti, cercando di accreditare le proprie competenze. Non ci sono stati limiti al numero degli esami sostenuti da ogni singola persona.

 

"L'apprezzamento sugli esami Autodesk è aumentato di anno in anno," ha dichiarato Kirstin Donoghue, Autodesk Partner Manager EMEA. "I risultati della ricerca mostrano un continuo incremento dei professionisti CAD che cercano di accreditare le proprie competenze. Sia le singole persone che le aziende stanno iniziando a comprendere i vantaggi dell'apprendimento per poter aumentare le conoscenze e il vantaggio competitivo."

 

 

Informazioni su  KnowledgePoint

KnowledgePoint è un fornitore di servizi specializzato nel settore dell'insegnamento e della formazione in ambito IT, offrendo servizi di stampa, distribuzione e logistica oltre a supporto operativo e di marketing ad un ampio numero di grosse aziende operanti nel settore dell'Information Technology. KnowledgePoint opera in tutto il territorio EMEA e da molti anni è fornitore Autodesk per l'area legata all'apprendimento. KnowledgePoint è il distributore del programma Professionale di certificazione.

 

Informazioni su Autodesk

Autodesk, Inc., è leader mondiale nella fornitura di software di progettazione e intrattenimento 3D. Clienti del settore edilizio, industriale, delle infrastrutture, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo – fra cui agli ultimi 17 vincitori degli Academy Award per gli effetti speciali - adottano i software Autodesk per progettare, visualizzare e simulare le loro idee prima di metterle in pratica. Sin dall'introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk continua a sviluppare il più ampio portafoglio di software all'avanguardia per il mercato globale. Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare il sito www.autodesk.it



--

Andrea Pietrarota
Cavaliere al merito della Repubblica
----------------------------------------
sociologo della comunicazione, giornalista e consulente di comunicazione integrata
direttore responsabile di AlternativaSostenibile e fondatore del CorrieredelWeb.it
cell. +39 347 8271841
email: apietrarota@gmail.com e direttore@alternativasostenibile.it
skype: apietrarota
www.facebook.com/corrieredelweb
http://twitter.com/apietrarota
Il mio profilo su Linkedin
Il mio biglietto da visita


sabato 15 dicembre 2012

Milano: Celesio & Gruppo ADMENTA Italia: nuovo concept di farmacia


Celesio e la sua consociata ADMENTA Italia introducono nel mercato un nuovo concept di farmacia. Milano e Bologna le prime città in Italia, fra le prime in Europa.

Milano, 15 Dicembre 2012. Nell'ambito  del suo riallineamento strategico, Celesio (oltre 2.200 farmacie in Europa e oltre 160 farmacie in Italia), attraverso la consociata ADMENTA Italia, presenta i pilastri della nuova rete di Farmacie Europea. In sintesi: un nuovo concetto di farmacia con forme di servizio innovative, prodotti di alta qualità e tecnologie all'avanguardia, personale altamente competente, tradotto in un format che punta alla collaborazione con le farmacie indipendenti.  

· "Lloyds" diventerà il marchio leader di farmacia in Europa ed in Italia

· Le farmacie saranno rafforzate attraverso forme di servizio innovative, prodotti di alta qualità, tecnologie all'avanguardia e personale altamente competente, a partire dalle tematiche della pelle e del dolore
· Un chiaro impegno alla partnership con le farmacie indipendenti
 




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


giovedì 13 dicembre 2012

TEATRO DI MILANO - conferenza stampa di presentazione apertura della nuova sala teatrale



 

Via Fezzan, 11 – Milano – Tel. 02.4327276 – www.teatrodimilano.it

 

ha il piacere di invitarti

 

Giovedì 20 dicembre 2012 alle ore 12.00 presso il foyer del teatro

alla conferenza stampa di presentazione

della nuova sala teatrale e nuova sede del Balletto di Milano

e della relativa stagione teatrale che sarà inaugurata il 21 gennaio 2013

 

Interverranno:

Carlo Pesta - Presidente del Balletto di Milano e Direttore Artistico del Teatro

Agnese Omodei Salè – Vice Presidente Direttore di Compagnia

Marco Daverio – Project Manager

 

A seguire buffet

 

R.S.V.P. entro mercoledì 19 dicembre 2012

Ufficio Stampa

Marco Guerini – Marco Guerini comunicazione

marco@marcoguerini.com Tel. 02.97687325

Lia Chirici – Verbavolant

lia@ufficiostampaverbavolant.it 




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


TEATRO DI MILANO - conferenza stampa di presentazione apertura della nuova sala teatrale



 

Via Fezzan, 11 – Milano – Tel. 02.4327276 – www.teatrodimilano.it

 

ha il piacere di invitarti

 

Giovedì 20 dicembre 2012 alle ore 12.00 presso il foyer del teatro

alla conferenza stampa di presentazione

della nuova sala teatrale e nuova sede del Balletto di Milano

e della relativa stagione teatrale che sarà inaugurata il 21 gennaio 2013

 

Interverranno:

Carlo Pesta - Presidente del Balletto di Milano e Direttore Artistico del Teatro

Agnese Omodei Salè – Vice Presidente Direttore di Compagnia

Marco Daverio – Project Manager

 

A seguire buffet

 

R.S.V.P. entro mercoledì 19 dicembre 2012

Ufficio Stampa

Marco Guerini – Marco Guerini comunicazione

marco@marcoguerini.com Tel. 02.97687325

Lia Chirici – Verbavolant

lia@ufficiostampaverbavolant.it 




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Milano: nuovo concept di Lloyds Farmacia




Invito alla cittadinanza e alla stampa

Celesio e la sua consociata ADMENTA Italia introducono nel mercato un nuovo concept di farmacia. Milano e Bologna le prime città in Italia, fra le prime in Europa.

Milano, 13 Dicembre 2012. Nell'ambito del suo riallineamento strategico, Celesio (oltre 2.200 farmacie in Europa e oltre 160 farmacie in Italia), attraverso la consociata ADMENTA Italia presenta i pilastri della nuova rete di Farmacie Europea. In sintesi: un nuovo concetto di farmacia con forme di servizio innovative, prodotti di alta qualità e tecnologie all'avanguardia, personale altamente competente, tradotto in un format che punta alla collaborazione con le farmacie indipendenti. 

· "Lloyds" diventerà il marchio leader di farmacia in Europa ed in Italia

· Le farmacie saranno rafforzate attraverso forme di servizio innovative, prodotti di alta qualità, tecnologie all'avanguardia e personale altamente competente, a partire dalle tematiche della pelle e del dolore
· Un chiaro impegno alla partnership con le farmacie indipendenti

Sabato 15 dicembre 2012la cittadinanza e la stampa sono invitate all'inaugurazione della prima farmacia Lloyds pilota italiana a Milano. L'inaugurazione avrà luogo alla Farmacia di Via Washington 74, alle ore 11.00.




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Auguri! E in omaggio il calendario 2013 di Opera San Francesco



Opera San Francesco per i Poveri Onlus - Frati Cappuccini Il Calendario 2013 di OSF
Una mano all'uomo. Tutti i giorni.
Iscriviti alla newsletter
e ricevi in omaggio
il calendario
2013 di OSF
clicca qui

Se non vedi il messaggio, puoi usare questo link.

Mail-Maker

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet o da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito web.
Qualora non desideriate ricevere in futuro comunicazioni dalla ditta scrivente, potete inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo mittente con oggetto RIMUOVI o Cliccate qui per richiedere la CANCELLAZIONE dalla mailing list di www.corrieredelweb.it.




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


lunedì 10 dicembre 2012

Invito presentazione PGT 2012



PGT 2012
Primi passi della riforma urbanistica milanese

L'Assessore all'Urbanistica, Edilizia Privata del Comune di Milano Ada Lucia De Cesaris,
ha il piacere di invitarvi

Mercoledì 19 dicembre 2012
dalle ore 16:30 alle ore 19:00

presso il Salone d'Onore della Triennale, in viale Alemagna, 6 Milano
per la presentazione del Piano di Governo del Territorio recentemente pubblicato.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti, si prega di confermare la partecipazione inviando una mail a:
urbancenter@comune.milano.it

Invito scaricabile al link
http://allegati.comune.milano.it/urbancenter/invito/2012/PGT.pdf



--
Redazione del CorrieredelWeb.it


mercoledì 5 dicembre 2012

Teatro della Luna - stagione 2012/2013





Se non vedi il messaggio, puoi usare questo link.

Mail-Maker






giovedì 29 novembre 2012

Milano Appuntamenti e segnalazioni


Urban Center Milano ha il piacere di informare sui prossimi appuntamenti.

------------------------

Mostra: "Architettura 'Prima' per un futuro urbano"

Schemi e figure tra architettura e città: il linguaggio comune del progetto in aree piccole e grandi in trasformazione a Milano.
Una singolare ed attraente esposizione dei lavori della didattica e della ricerca architettonica e urbana a cura del Prof Alberto Aschieri Politecnico di Milano (aa 2006-2013) che ha già suscitato interesse e partecipazione da parte dei visitatori. Una ulteriore occasione offerta da Urban Center Milano per presentare i progetti di giovani emergenti insieme ad opere di autori importanti.

Fino a venerdì 30 novembre 2012
Galleria Vittorio Emanuele 11/12 Milano - Ingresso libero dalle 9.00 alle 19.00

Manifesto scaricabile al link
http://allegati.comune.milano.it/urbancenter/invito/2012/ArchitetturaPrima.pdf

------------------------

Incontro: "Spending Review Ecologica: come gestire meglio l'illuminazione pubblica"

I costi degli impianti e dell'energia, le esigenze di sicurezza, l'inquinamento luminoso e le possibilità di risparmio saranno i temi affrontati in un dibattito pubblico organizzato dalla Commissione Ambiente del Comune di Milano in collaborazione con l'Associazione "Eco delle Città"

Venerdì 30 novembre 2012 ore 15.00
Urban Center Milano - spazio incontri
Galleria Vittorio Emanuele 11/12 Milano

Locandina scaricabile al link
http://allegati.comune.milano.it/urbancenter/invito/2012/SpendingReviewEcologica.jpg

------------------------

Concerto + Film: "Quel cavaliere attendo, egli sarà il mio eroe …"  Musiche, parole e immagini … aspettando Lohengrin

Proseguono le iniziative del Festival MITO SettembreMusica.
Dalle ore 16 il concerto pianistico con le trascrizioni di Franz Liszt tratte dall'opera wagneriana mentre seguirà alle ore 18.30 la proiezione del film "Lisztomania" di Ken Russell (film in lingua originale senza sottotitoli, vietato ai minori sotto i 18 anni).

Domenica 2 dicembre 2012 ore 16.00
Università degli Studi di Milano, Aula Magna, via Festa del Perdono 7
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti disponibili

Programma scaricabile al link
http://allegati.comune.milano.it/urbancenter/invito/2012/Wagner.pdf
 
------------------------

Concorso internazionale di progettazione  "Velodromo Maspes-Vigorelli"

Entro il 4 dicembre 2012 dovranno essere presentati gli elaborati dei progetti per la riqualificazione dell'impianto, ed entro aprile 2013 sarà proclamato il progetto vincitore. Il bando prevede che si valutino l'impatto ambientale del progetto, la risistemazione dell'area antistante, l'utilizzo di fonti rinnovabili di energia, la relazione con il tessuto urbano circostante. Al vincitore andrà un premio di 25 mila euro, mentre tutti i progetti selezionati riceveranno un rimborso di 5 mila euro.

Il bando di concorso e tutte le informazioni sono disponibili al sito:
www.concorsovigorelli.it


E' possibile ritirare copia cartacea del Bando di Concorso presso:
Urban Center Milano - Galleria Vittorio Emanuele 11/12 Milano
dal lunedì al venerdì - orario continuato 9.00 - 18.00

------------------------

Mostra: "URBANTEXTURE_MILANO. Dalla metafora alla metamorfosi"

Fotografie di Andrea Rovatti, a cura di Denis Curti. La mostra, voluta dall'Assessorato all'urbanistica edilizia privata come omaggio natalizio ai milanesi e ai visitatori di tutto il mondo, rappresenta la città nelle sue molteplici componenti, attraverso le sue immagini visionarie: dai luoghi d'arte alla città della moda, dalle case popolari alle ristrutturazioni postindustriali, dalla Milano delle case di ringhiera a quella della produzione e dei quartieri periferici.

Giovedì 6 dicembre 2012 dalle ore 18.00
Urban Center Milano - Galleria Vittorio Emanuele 11/12 Milano

La mostra resterà aperta dal 7 al 20 dicembre 2012
dal lunedì al sabato - orario continuato 9.00 - 19.00
Ingresso libero

Invito scaricabile al link:
http://allegati.comune.milano.it/urbancenter/invito/2012/URBANTEXTURE.jpg

------------------------


--
Redazione del CorrieredelWeb.it


lunedì 26 novembre 2012

Biblioteca Ambrosiana Milano - Premio Sant'Agostino - Dialogo Interreligioso, card. Angelo Scola e Principe di Giordania Bin Talal - Istituto Europa Asia




Istituto Europa Asia



Per il dialogo interreligioso riconoscimenti anche al consigliere del Re del Marocco Azoulay e al giornalista Lenoir; Premio Sant'Agostino al cardinale Scola e al principe di Giordania Bin Talal   



Benito Sicchiero



La sponda sud del Mediterraneo, un mare da millenni scaturigine di benessere e di guerre, di cultura e di integralismi, è (o dovrebbe essere) ancora una volta tra le priorità della sponda nord, l'Europa, dopo le "primavere arabe" e il loro incerto sviluppo.

Accanto alla altrettanto incerta politica comunitaria, si muove la Chiesa rinforzando il dialogo tra comunità e religioni diverse.

Un importante segnale viene dalla prima edizione del Premio Sant'Agostino istituito dalla Fondazione Osservatorio del Mediterraneo, in collaborazione con l'Accademia di Studi Interreligiosi di Milano (Interreligious Studies Academy).

Quattro i premiati, due per ogni sponda del Mediterraneo: il cardinale Angelo Scola nella sua veste di presidente della Fondazione Oasis,  il Principe di Giordania Ghazi Bin Muhammad Bin Talal, promotore del progetto A Common Word, il consigliere del Re del Marocco André Azoulay in qualità di Presidente della Fondazione Euromediterranea Anna Lindh per il dialogo tra le culture, il direttore della rivista Le Monde des Religions di Parigi, Frédéric Lenoir.

Il premio - spiegano i promotori dell'iniziativa - è intitolato a Sant'Agostino perché "fu pioniere dei legami tra le due rive del Mediterraneo" e intende "valorizzare quelle iniziative euromediterranee che si siano particolarmente contraddistinte per un'attività e un impegno di rilievo nazionale o internazionale nell'ambito del dialogo interreligioso con particolare riferimento alle tre religioni del Monoteismo Abramico".


Nato sulla sponda africana, S. Agostino trovò la fede sulla riva europea, per poi tornare ad esercitare a Ippona, l'attuale An-Naba in Algeria, il suo magistero di vescovo predicatore della concordia e del dialogo.


Fra gli invitati alla cerimonia il presidente dell'Istituto Europa Asia e di Assoedilizia Achille Colombo Clerici.


La premiazione  si è svolta nella prestigiosa Biblioteca Ambrosiana di Milano, presente il Prefetto mons. Franco Buzzi.

Per il principe di Giordania, che non era presente, ha ritirato il premio l'ambasciatore del Regno di Giordania, Zais Al-Lozi; il direttore Lenoir era rappresentato da Jean Gauretat.Ricordando una lettera pastorale del Papa sulla necessità di non sottrarsi alla testimonianza, Scola ha sottolineato: ''L'alternativa tra egemonia e testimonianza e' davvero cruciale.

E Sant'Agostino, con la sua vita e con i suoi insegnamenti, ci mostra come la seconda delle due posizioni sia piu' adeguata alla natura stessa della verita.
La libertà religiosa - ha concluso - pur presentando ancor oggi molti nodi critici che domandano ulteriori approfondimenti, infatti garantisce la possibilita' a tutte le componenti di una societa' plurale, laiche e religiose, di presentare la loro proposta di vita nella sua interezza e al tempo stesso esercita una funzione limitatrice rispetto alle sempre ricorrenti tentazioni egemoniche, dal momento che impedisce di monopolizzare lo spazio pubblico''.

Il direttore della Fondazione Osservatorio del Mediterraneo, Mohamed Nadir Aziza, ha spiegato che questo «è un doppio omaggio: a Sant'Agostino e a Sant'Ambrogio, e in particolare all'incontro tra i due. Agostino come promotore della tolleranza e per questo vogliamo che le religioni tornino ad essere una scuola di tolleranza»



 



Milano Danza Expo 2012

MILANODANZA DECOLLA: VERSO IL FUTURO DANZANDO

Boom di visitatori e ballerini per l'edizione 2012 della kermesse danzante!

20 mila ballerini, appassionati, ospiti e tanta adrenalina!

 

 

MilanoDanza Expo saluta il suo pubblico nell'edizione che fa decollare questo grande evento: 20 mila le presenze registrate durante la tre giorni al Parco Esposizioni Novegro (Milano/Linate), migliaia i ballerini, gli insegnanti, i concorrenti che hanno preso parte ai tantissimi concorsi – tra tutti il Tripudium Ballet .

Davvero emozionante il colpo d'occhio della Ballroom di ANMB (Associazione Nazionale Maestri di Ballo) i cui atleti hanno incantato MilanoDanza con Valzer Viennesi, scatenati Latini e vestiti sgargianti! Tantissimi anche gli appassionati, le famiglie o semplicemente i tanti ragazzi che sono arrivati per divertirsi e per passare un weekend diverso, all'insegna della musica e di un'atmosfera piena di energia positiva.

Tante e affollate le lezioni: dalle più esotiche come la danze orientali, polinesiane, il Fit-Burlesque, la Zumba, alle più tradizionali come la Classica, il Modern, il Contemporaneo con grandissimi maestri internazionali, fra cui il leggendario David Parsons. Grande interesse intorno alle Danze Acrobatiche del Physical Theatre, tra anelli, drappi e acrobazie mozzafiato. Pubblico disposto in cerchio e in delirio per il 1VS1 all'Underground battle di Hip Hop al Palco TV e nel seguire le acrobazie delle campionesse della Pole Dance.

Per tutti il calore di un evento vivo e in grande espansione, nell'unica grande metropoli italiana – Milano - che ha risposto alla grande a questo progetto e questo format.

Tra gli spettacoli in chiusura, l'estratto da brividi di "Titanic – Il Musical", la nuova grande produzione che ripropone in musica, ballo e canto una delle storie più incredibili di sempre!

Per chi c'è stato e per chi ci sarà, MilanoDanza vi dà appuntamento alla prossima edizione Perché il miglior modo per guardare al futuro... è arrivarci danzando!

 

MilanoDanza Expo

Parco Esposizioni Novegro - Milano / Linate Aeroporto

MotorVillage Milano ospita le "Avventure di Pinocchio" - 16.12.12 / Via De Gasperi 8 / Milano

Domenica 16 dicembre 2012 dalle ore 15 MotorVillage Milano apre le
porte a tutta la famiglia con lo spettacolo gratuito di Pinocchio per
i bambini, la prova in strada della nuova Fiat 500L per i papà e le
grandi marche a prezzi outlet per le mamme!

Per i bambini: MotorVillage Milano all'interno della sua struttura e
in collaborazione con Accademia dello Spettacolo ospiterà "le
Avventure di Pinocchio". 30 giovani attori recitano, cantano e ballano
la storia del burattino più famoso del mondo. Dalle 15 giochi e
sorprese per tutti, dalle 16 inizio dello spettacolo.

Per le mamme: momento fashion ma con obiettivi benefici. MotorVillage
Milano accoglierà un temporary outlet Near di abbigliamento e parte
del ricavato sarà devoluto a sostegno di Bambinisenzasbarre. In
offerta marche di prestigio scontate dal 30% sul prezzo di listino! La
vendita ha un obiettivo solidale a sostegno di Bambinisenzasbarre.

Per i papà: al MotorVillage Milano sarà possibile effettuare una prova
su strada gratuita della nuova Fiat 500L!


Motor Village Milano, Viale Alcide De Gasperi 8 - Milano

16 dicembre 2012 - dalle ore 15.00

mercoledì 21 novembre 2012

Urban Center e Centro Studi Grande Milano Invito 27 novembre 2012



Urban Center e Centro Studi Grande Milano
sono lieti di anunciare la presentazione del libro

IL NAVIGLIO DI MILANO
a cura di Empio Malara

Venerdì 27 novembre 2012, ore 18.00

Palazzo Reale - sala conferenze - Piazza Duomo, 14


Interverranno:


- Daniela Mainini (Presidente Centro Studi Grande Milano)
- Ugo Finetti (Vice Presidente Centro Studi Grande Milano)
- Ada Lucia De Cesaris (Assessore all'Urbanistica e Edilizia del Comune di Milano)
- Stefano Boeri (Assessore alla Cultura, Moda e Design del Comune di Milano)
- Carlo Tognoli (già Sindaco di Milano)
- Ferruccio De Bortoli (Direttore Corriere della Sera)
- Giampiero Borghini (già Sindaco di Milano)

Invito scaricabile al link:
http://allegati.comune.milano.it/urbancenter/invito/2012/Naviglio_Milano.pdf


Corpo Consolare Milano Lombardia - Istituto Europa Asia IEA partecipa - Tradizionale Cerimonia 2012, di Premiazione - Hotel Seven Stars Milano

Istituto Europa Asia IEA partecipa - Tradizionale Cerimonia 2012, di Premiazione - Hotel Seven Stars Milano



         ASSOEDILIZIA

  ISTITUTO EUROPA ASIA




INCONTRO DEL CORPO CONSOLARE CON GLI ESPONENTI DI MILANO E  DELLA LOMBARDIA


Colombo Clerici: "Anche nella crisi la città vive da protagonista la scena economica italiana e internazionale".

Dagli immigrati un notevole apporto.

Il Corpo Consolare della Lombardia ha incontrato  presso l'Hotel "Seven Stars" in Galleria Vittorio Emanuele, gli esponenti del mondo politico, economico, sociale della città fra cui Roberto Formigoni, Guido Podesta',  Gibi Litta Modignani, gen. Antonio Girone, gen. Marco Scursatone, Cesare Castelbarco Albani, Giberto Borromeo Arese, Giuseppina Bruti Liberati,  gen. Tommaso Ferro, Elisabetta Falck, Marta Brivio Sforza, Alberica Gazzana Priaroggia, gen. Camillo De Milato e gen. Antonio Pennino.

 Gli onori di casa sono fatti dal Decano Emilio Fernandez-Castano  e dal Vice Decano Patrizia Signorini.

 Vengono conferiti riconoscimenti a Bona Borromeo Arese presidente Comitato AIRC Lombardia,
Nerio Alessandri e Gaetano  Galeone presidente Societa' del Giardino. 

"Milano – dichiara Achille Colombo Clerici, Presidente di Assoedilizia e dell'Istituto Europa Asia  – anche nella crisi vive da protagonista la scena economica italiana e internazionale, testimoniata dall'elevata presenza di rappresentanze consolari  estere (oltre 100 Paesi rappresentati) che sono le più numerose al mondo, dopo quelle di New York, per una città non capitale; e di una vasta schiera di rappresentanze societarie, camere di commercio,  centri ed istituti di cultura e di studio (da quello svizzero a quello francese, a quello germanico), scuole estere.   

Perché Milano,imprenditoriale e produttiva, è una vera e propria metropoli multietnica, luogo di scambio di culture e di costumi diversi, autentico fattore propulsivo dello sviluppo, proprio come avviene per New York.

 Senza tale apporto, ogni civiltà, ogni economia, ogni futuro si inaridisce".
Mentre a Milano le aziende gestite da extracomunitari danno lavoro a 18.000 italiani, in campo nazionale tali aziende sono oltre 300.000, il 7% del totale, con un incremento di circa il 50% dal 2005, e producono circa il 6% della ricchezza del Paese.

Il maggior numero di imprenditori è costituito da marocchini, romeni, cinesi, albanesi. Le loro imprese dimostrano di reggere alla crisi meglio delle italiane: rispetto al 2011 sono cresciute di 13.000 unità, le italiane ne hanno perso 25.000.


Nella foto: da sin. Achille Colombo Clerici, Giuseppina Bruti Liberati, Patrizia Signorini, Emilio Fernandez-Castano


--
Redazione del CorrieredelWeb.it


venerdì 16 novembre 2012

Fwd: Bookcity Milano «Le Vie Di Milano dalla A alla Z» di Claudio Buzzi, Edizioni Hoepli - Presentazione - Assoedilizia, Colombo Clerici ***



       A s s o e d i l i z i a



"Le vie di Milano dalla A alla Z" di Claudio Buzzi e Vittore Buzzi a Bookcity Milano.

LA STORIA DI UNA GRANDE CITTA' ATTRAVERSO I NOMI DELLE SUE VIE   

E' una delle guide alla toponomastica più intelligenti d'Italia: "Le vie di Milano dalla A alla Z" di Claudio Buzzi e Vittore Buzzi (Hoepli Editore, pagg. 422, 39 euro) presentata alla Libreria Hoepli in occasione di Bookcity Milano: una manifestazione di tre giorni che coinvolge, con 350 eventi,  i più noti luoghi della città, a cominciare dal Castello Sforzesco ma anche scuole, biblioteche (Braidense, Sormani e le rionali), le librerie, locali pubblici, lo stadio, il Pac, il Museo del Risorgimento, Palazzo Reale, Milano è coperta di libri.

"Le vie di Milano" – alla presentazione l'autore Claudio Buzzi ( ritratto nella foto con il presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici, compagno al Liceo Zaccaria )  il fotografo e storico della fotografia Cesare Colombo, lo scrittore Luca Doninelli, l'attrice Carla Chiarelli, moderatore Alberto Saibene -  non si limita a far conoscere l'origine delle strade, ma è un libro che si presta a diverse letture: sociale, economica, culturale e di costume.  

Attraverso le biografie di uomini illustri e meno noti è ripercorsa la storia della città, dall'Impero Romano all'epoca di Sant'Ambrogio, dal Comune medievale al dominio degli Sforza e dei Visconti, fino alla Milano illuminista che sfocia nel Risorgimento con il glorioso episodio delle Cinque Giornate.

E ancora si ritrovano uomini ed eventi della città ottocentesca, che diventa grande attraverso l'industria e le professioni e conosce la stagione del socialismo riformista, dei grandi benefattori e dell'operosa tradizione della diocesi ambrosiana, fino ad arrivare al Novecento con le due grandi guerre e agli avvenimenti della storia più recente.

L'opera si addentra nel tessuto minuto della città descrivendo le chiese, i teatri, i palazzi, i giardini, ma anche le cascine e i campi al limitare del territorio urbano; consente inoltre di seguire la vicenda urbanistica di Milano nel suo estendersi per cerchie successive, con l'accorpamento di vecchi borghi, fino all'esplosione novecentesca con le periferie sorte nel dopoguerra.

Questa nuova edizione è illustrata da una ricca scelta di immagini del Gruppo 66 che ritraggono una Milano inedita degli anni '60 e '70. 

Le immagini tratte dal volume saranno esposte presso la Libreria Hoepli fino al 1° dicembre 2012 all'interno della mostra Milano per le vie a cura di Ernesto Fantozzi.  
Claudio Buzzi, nato a Milano nel 1941,
appassionato di toponomastica, ha ripreso il libro del padre, aggiornandolo con oltre 700 nuove vie e rielaborandone il contenuto con una sensibilità più vicina al lettore di oggi.

Nel 2011 ha pubblicato Milano ricorda la Grande Guerra nei monumenti e nei nomi delle vie.
E' nipote di Vittore Frigerio, fondatore e direttore per ben 45 anni fino al 1957 del Corriere del Ticino, il più importante quotidiano svizzero in lingua italiana (Frigerio verrà prossimamente ricordato con un evento a Lugano).

Vittore Buzzi (Milano, 1894-1985) fu un grande industriale che nel 1941 si ritirò nella sua villa di Cernobbio, dedicandosi a opere di beneficenza e iniziando i suoi studi sulla toponomastica milanese, i cui risultati furono raccolti nel volume « Lo sapevi che…? Quello che un milanese deve sapere »  (1973), tuttora nucleo fondamentale della presente edizione.

Nel 1967 donò buona parte del suo patrimonio all'Ospedale dei Bambini di Milano, che porta il suo nome.  

Nella foto: Achille Colombo Clerici con Claudio Buzzi

Aperitivo Innvilllà


Iniziare la serata con un ricco aperitivo che sostituisca la cena tradizionale, è ormai diventata un’abitudine piacevole e collaudata per tantissimi ragazzi di Milano, giovani e meno giovani. Ormai tantissimi locali si sono specializzati in questo servizio e offrono gustosi aperitivi innaffiati da cocktails di ogni tipo. 

Per coloro che cercano qualcosa di più originale, un locale dove sia possibile gustare aperitivi in un ambiente elegante con tutte le comodità che si potrebbero avere a casa propria, c’è Innvilllà Milano, in via Pegaso 11, un locale molto originale soprattutto dal punto di vista architettonico: una vera e propria villa dei primi del Novecento, tutta intonacata di bianco circondata da un piccolo parco.

La casa si sviluppa su tre piani ed è divisa in tanti salotti e salottini elegantemente arredati con mobili in radica, un tempo appartenenti ad un albergo americano e poi messi all’asta, moquette rossa al pavimento e comodi divani in pelle dappertutto. L’ambiente già raffinato ed esclusivo dell’Innvilllà è arricchito da dettagli preziosi come sculture moderne, porcellane, lampadari degli anni ‘50 che rendono l’atmosfera così accogliente e calda da dare l’impressione di essere in una casa privata!

Fiore all’occhiello del locale è l’aperitivo Innvilllà: sono a disposizione dei clienti dei ricchi buffet dove si possono gustare piatti di ogni tipo: dagli spiedini di carne o di pesce alle omelette al prosciutto e formaggio, verdure di ogni tipo, paste  calde, ampia scelta di formaggi freschi e stagionati, salumi a volontà.
Ma l'Innvilllà di Milanonon è certamente un  locale dove si va esclusivamente per gli aperitivi! Questa location è  infatti la soluzione ideale per chi vuole trascorrere qualche ora piacevole con gli amici sorseggiando un buon drink dopo cena o per chi vuole festeggiare qualche ricorrenza particolare. 

giovedì 15 novembre 2012

Capodanno a Milano

CapodannoaMilano.com è il portale specializzato sugli eventi riguardanti il Capodanno a Milano e provincia.

CapodannoaMilano.com segnala i locali più alla moda di Milano, che per qualità e prezzo sono in grado di soddisfare tutte le esigenze.
Per ogni locale è presente la descrizione della location e il programma dell’evento con i relativi prezzi. Inoltre tramite il portale è possibile prenotare in maniera gratuita la prevendita.

CapodannoaMilano.com è una guida che ti aiuta a scegliere la location più adatta: non solo discoteche e ristoranti, ma anche teatri, ville, castelli e piazze.


Un servizio esclusivo e sempre aggiornato, che consente ad ogni utente di trovare la soluzione migliore per la serata di Capodanno Milano.

domenica 11 novembre 2012

Gli italiani combattono la crisi condividendo l’auto e le spese



Si chiama carpooling.it, il sito web che rivoluziona l’idea dell’autostop: un’automobile da condividere per percorrere lo stesso itinerario, in compagnia e risparmiando tempo e costi.  Il portale di autostop 2.0 nasce in Italia nel 2010 in seguito alle richieste dei 12 mila utenti italiani che utilizzavano il servizio tedesco, mitfahrgelegenheit.de,  per gli spostamenti internazionali.

Oggi, questa “piazza virtuale” conta più di 650 mila offerte/richieste di passaggio. Ogni mese trasporta più di 1 milione di persone in 45 paesi e ha più di 4 milioni di utenti iscritti. A decretare questo successo sono le numerose opportunità di passaggio inserite da giovani, prevalentemente fra i 24-35 anni, che devono spostarsi, continuamente, per raggiungere l’Università o seguire uno stage, ma anche da lavoratori pendolari che in questo modo risparmiano fino al 75% sui costi della benzina.

In crescita è, inoltre, la tendenza a “fare carpooling” per viaggi in Italia ed Europa. Per le prossime vacanze di Natale, si possono già trovare diverse offerte per svariate mete a partire da 30€.
Ecco che, invece, di optare per il treno, il bus o l’aereo, gli italiani, in tempo di crisi e caro benzina, scelgono  la formula dell’auto di gruppo e cercano altre persone che sono dirette nello stesso punto per condividere le spese viaggi. Il portale registra, in questi ultimi mesi, un incremento dei contatti del 250%

“Una diffusione sistematica del carpooling - dichiara Daniela Mililli, Country Manager Italia -potrebbe migliorare non solo il nostro modo di spostarci ma anche la qualità della vita in molte città italiane riducendo in modo immediato e concreto traffico ed inquinamento.”
Disponibili, anche, le applicazioni carpooling per IPhone ed Android, che permettono di consultare, in qualsiasi momento, le richieste e le offerte di passaggio.
Carpooling.it è un moderno autostop in stile web che garantisce una sicurezza certificata. Tra le molteplici funzioni offerte dal sito, l´autenticazione della carta d’identità del guidatore, ma anche un sistema di prenotazione, un meccanismo di feedback tra gli utenti e, l´opzione “carpooling per le donne”, che permette di rendere visibili le richieste/offerte di passaggio solo ad un pubblico femminile.

Per informazioni: www.carpooling.it

giovedì 8 novembre 2012

Tavola rotonda "Innovazione e delocalizzazione: una sintesi difficile" | Venerdě 16 Novembre, ore 18.00



Tavola Rotonda
"Innovazione e delocalizzazione: una sintesi difficile"


Venerdì 16 Novembre, ore 18.00
Aula BL 27.01
Politecnico di Milano - Campus Bovisa
Via Lambruschini 4a Milano


Venerdì 16 Novembre, alle ore 18.00, MIP Politecnico di Milano organizza la tavola rotonda "Innovazione e delocalizzazione: una sintesi difficile".

Programma

Partecipano:
Alberto Bombassei, Presidente Brembo S.p.A.
Armando Brandolese, Politecnico di Milano
Giovanni Cavallini, Presidente Interpump Group S.p.A.
Gianluca Spina, Presidente MIP Politecnico di Milano

Moderatore:
Francesco Brioschi, Politecnico di Milano

Nel corso della Tavola rotonda verrà presentato il nuovo libro "Il dilemma dell'impresa italiana – L'Italia, seconda potenza industriale europea, sostiene la propria competitività attraverso l'innovazione. Ma se le condizioni del mercato del lavoro spingono a spostare la produzione all'estero, l'innovazione sarà ancora possibile?" di Armando Brandolese, Francesco Brioschi editore.

La partecipazione è gratuita. Per la registrazione, clicca qui e compila il form di iscrizione.




martedì 30 ottobre 2012

Implantologia all-on-4, una soluzione moderna per l’edentulia

L’implantologia all-on-4 ha questo nome perché la protesi dentale si carica su quattro impianti, ciò permette di avere in poche ore una perfetta dentatura. La terapia è sicura e risolutiva, nonché rapida e poco invasiva. La tecnica dell’implantologia all-on-4 consiste nell’inserire due impianti in zona anteriore e due impianti “speciali” leggermente inclinati: questo permette di fissare una protesi anche di 10 o 12 denti nella stessa seduta. L’implantologia all-on-4 è quindi il perfetto connubio tra tecnologia, estetica a bassa invasività ed odontoiatria moderna.

lunedì 29 ottobre 2012

Implantologia all-on-4, durata del trattamento e tempo di guarigione

L’implantologia all-on-4 è una tecnica di odontoiatria moderna che permette di fissare una protesi dentale completa solamente con quattro impianti dentali: la durata del trattamente è quindi molto ridotta rispetto alle protesi mobili, dopo l’unica seduta non è nemmeno necessario attendere alcun tempo di guarigione e già dopo qualche settimana è possibile sostituire  la protesi temporanea con quella definitiva. L’implantologia all-on-4 è quindi la soluzione più rapida per tornare ad avere il sorriso nell’arco della stessa giornata.

Implantologia a carico immediato, requisiti necessari

Per l’implantologia a carico immediato è necessario effettuare analisi approfondite, in quanto non tutti i casi clinici sono predisposti a questo tipo di intervento: i pazienti devono necessariamente aver concluso la fase di crescita ossea, non essera in terapia alcuna, essere dotati di apparato osseo mascellare e mandibolare di qualità e quantità corrette, presentare assenza di digrignamento dentale, il cosiddetto bruxismo, o di malocclusione eccessiva. L’implantologia a carico immediato è un metodo efficace per avere in una sola seduta l’applicazione della protesi.

Implantologia a carico immediato, come funziona e quali sono i vantaggi

Implantologia a carico immediato
Implantologia a carico immediato

L’implantologia a carico immediato ha diversi vantaggi, tra i quali possiamo indicare, oltre alla possibilità di inserire la protesi dentale in un’unica operazione, anche la minima invasività dell’intervento chirurgico, la riacquisizione immediata delle capacità masticatorie, il risparmio economico dovuto all’unica seduta a cui sottoporsi e infine la conseguente possibilità di tornare alla vita quotidiana senza sentire alcun disagio o difficoltà. L’implantologia a carico immediato usa impianti dentali in titanio con elevate qualità biocompatibili e integrative che rendono quasi nullo il rischio di fenomeni di autodifesa dell’organismo.

Impianti dentali, cosa sono e quali vantaggi

Gli impianti dentali vengono utilizzati nell’odontoiatria odierna per la riabilitazione delle funzioni masticatorie, il compito che svolgono è quindi quello di sostituire artificialmente le radici dei denti mancanti. Rispetto all’utilizzo di un ponte, gli impianti dentali hanno il vantaggio di non risentire il sovraccarico masticatorio, in quanto ripristano l’originale sostegno del dente, inoltre viene anche conservata l’integrità dell’osso alveolare, ovvero di mantenere sani anche i denti adiacenti a quello mancante. L’impianto dentale è una vera e propria operazione chirurgica che va quindi preparata con la massima cura ed attenzione da parte di professionisti.

Impianti dentali, perché il sorriso è importante!

La soluzione più adatta nel caso di una mancanza di uno o più denti sono gli impianti dentali, in modo da tornare in poco tempo ad avere il sorriso. Non è solo un fatto di estetica, perché è importante anche per l’autostima, in quanto un bel sorriso aiuta a sentirsi a proprio agio in mezzo alle altre persone. La perdita e il danneggiamento dei denti non sono fatti trascurabili, per questo gli impianti dentali sono la soluzione più adatta per questo problema.

Filler di acido ialuronico, controindicazioni o effetti collaterali?

Le moderne tecniche che utilizzano filler di acido ialuronico hanno notevolmente ridotto i rischi collegati ad allergie ed effetti collaterali, avendo, ogni tanto, un effetto di un po’ di rossore e gonfiore che scompre in brevissimo tempo. Qualsiasi clinica che offre questi servizi dovrà necessariamente operare visite approfondite per accertare che il paziente non sia intollerante alle sostanze presenti nei filler di acido ialuronico. Resta sempre valido il consiglio di non effettuare tali operazioni se ci sono infezioni nell’organismo, si è in gravidanza o nei primi mesi di allattamento.

Filler di acido ialuronico, le varie tipologie

filler acido ialuronico
Filler acido ialuronico


filler di acido ialuronico sono disponibili in varie formule commerciali e le migliori soluzioni disponibili sul mercato (riassorbibili e testate dermatologicamente) sono:  Restylane, che non influenza in alcun modo la mimica facciale; Glyton, un filler per riempire le rughe, aumentare la densità della pelle e stimolare il collagene; Juvederm, una gamma di gel di diversa consistenza che servono ad aumentare il volume ridefinendo le labbra. I filler di acido ialuronico sono tra i metodi più usati in chirurgia estetica perché la sostanza è presente già nell’organismo e viene quindi riassorbita e metabolizzata direttamente.

Ringiovanimento viso con tossina botulinica

Ringiovanimento viso
Ringiovanimento viso

Il ringiovanimento viso con tossina botulinica è molto evidente in quanto agisce direttamente sui neurotrasmettitori bloccando la trasmissione degli impulsi nervosi e quindi diminuendo le cosiddette “rughe d’espressione” che sono provate dai muscoli che si contraggono. Dopo un paio di giorni è possibile apprezzarne i risultati di ringiovanimento del viso, i quali continuano a migliorare nell’arco di una settimana , e che possono durare da tre a sei mesi.

Ringiovanimento viso, trattamenti diversi per esigenze diverse


Il ringiovanimento del viso può essere effettuato attraverso diverse tecniche come la tossina botulinica, la biorivitalizzazione, il fotoringiovanimento con luce pulsata, il laser ablativo a CO2 o anche con i filler. 

Ognuno di questi metodi di ringiovanimento viso è adatto a diverse esigenze e caratteristiche della cute del paziente. La biorivitalizzazione aumenta lo spessore e la luminosità della pelle, mentre il trattamento con luce pulsata è efficace a combattere i segni dell’invecchiamento già dopo la seconda seduta; la tecnica più efficace è però quella con il laser ablativo a CO2, il cui risultato continua a migliorare a distanza di tempo combattendo efficacemente tutti i segni del tempo (rughe e opacità cutanea).

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *